Malattie Cardiovascolari Giornata di Prevenzione. Visite gratuite

Malattie Cardiovascolari Giornata di Prevenzione. Visite gratuite

Le malattie cardiovascolari rappresentano il primo fattore di morbilità nella società occidentale, benché si stia assistendo ad un aumento di esse anche nelle altre popolazioni, in seguito all’occidentalizzazione dei costumi e delle norme igienico-alimentari. «In particolar modo per le malattie cardiovascolari – spiega il dott. Massimo Cardilli, cardiologo e primario di medicina interna presso la Divisione INI di Canistro (Località Cotardo, Canistro; tel. 0863 977660) – vale il principio basilare della prevenzione: evitare o quanto più possibile rallentare i processi fisiopatologici che conducono all’aterosclerosi è il compito più importante di ogni individuo, al fine di allontanare tutti gli scenari patologici che si possono presentare». La Giornata di Prevenzione (il 24 e il 25 marzo 2012, dalle ore 9,00 alle ore 14,00), che si svolgerà presso la Divisione INI di Canistro, prevede uno screening basale gratuito rappresentato da un prelievo ematico, da un elettrocardiogramma e una visita clinica. Le visite cliniche saranno eseguite dal dott. Massimo Cardilli mentre le analisi cliniche saranno eseguite dal Servizio di patologia clinica diretto dal dott. Antonello Pietrosanti. Lo screening basale gratuito può essere prenotato fino a giovedì 22 marzo 2012 telefonando, dalle ore 9,00 alle ore 14,00 ai numeri 0863 977660/61/62″.

FONTE: INI – Istituto Neurotraumatologico Italiano