Fumo, al via i nuovi divieti

Fumo, al via i nuovi divieti

Il nuovo dimagesecreto legislativo sui tabacchi, recepito dalla direttiva dell’Unione Europea, aggiunge nuove regole e divieti. Per scoraggiare i giovani al consumo di tabacco, verranno introdotte nuove immagini choc sui pacchetti, la sorveglianza sulla vendita ai minori verrà aumentata, i pacchetti da 10 verranno aboliti, non si potranno più fumare alcuni aromi come vaniglia e mentolo, infine, saranno introdotte ulteriori sanzioni riguardanti il fumo nei locali pubblici o la vendita ai minori. Ma la vera novità, è che il divieto di fumo sarà esteso anche in auto in presenza di minori e donne in gravidanza e soprattutto all’aperto nei dintorni di ospedali e scuole. Secondo il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, si tratta di misure positive per contrastare il fumo e i decessi (80 mila ogni anno). Tuttavia, sempre prosegue Rienzi, occorre incrementare i controlli, sul fronte locali pubblici, in quanto, nonostante sussista il divieto, ancora in molti casi si continua a fumare.