Come proteggersi dalle basse temperature

Come proteggersi dalle basse temperature

InvernoNella stagione invernale a causa delle bassissime temperature diventa facile ammalarsi di sindrome influenzale, ma anche recidive di malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio, cardiovascolare e muscoloscheletrico. Le persone a maggior rischio sono anziani, bambini e persone con serie patologie. A volte, però, anche i più giovani, possono subire danni causati dal forte freddo se non prendono le opportune precauzioni. Alcuni consigli per proteggersi dalle indisposizioni invernali sono i seguenti: regolare la temperatura degli ambienti interni tra i 18° ed i 22°; cercare di umidificare le stanze utilizzando un umidificatore oppure mettere un contenitore con acqua sopra i termosifoni per evitare aria troppo secca che crea danno alle vie respiratorie; arieggiare regolarmente le stanze per togliere l’aria consumata; fare la giusta manutenzione degli impianti di riscaldamento; evitare di esporsi in modo diretto alle fonti di calore (caminetti, stufe ecc.); evitare forti sbalzi di temperatura passando da ambienti troppo caldi ad altri molto freddi; consumare cibo e bevande calde; coprirsi adeguatamente ed informarsi se necessaria la vaccinazione antinfluenzale. Sicuramente alcuni semplici accorgimenti aiutano a superare ed affrontare nel miglior modo la stagione fredda.